New Horizons Economy

my personal activity

Nuova frontiera dell’e-commerce

frontiera e-commerce

 

Una delle spese più consistenti che i rivenditori online devono sostenere è quella dei resi.
Si sta affermando così una nuova frontiera dell’e-commerce che riguarda i negozi fisici dei rivenditori online.

 

Di cosa si tratta?

 

I clienti non si recano nei negozi fisici per comprare, infatti non si può acquistare niente, ma bensì per provare i capi di abbigliamento o gli accessori venduti proprio online.
Questo permette ai clienti di vedere di persona cosa il negozio online vende, di valutare i prodotti e di provare le taglie.
Poi potranno acquistare i capi che hanno scelto autonomamente e direttamente dal sito.
I vantaggi di questo nuovo business che lega la vendita online con la presenza fisica ha molteplici risvolti positivi.

 

Vantaggi

 

Per prima cosa la presenza di un negozio fisico può far conoscere meglio i prodotti al pubblico, avendo la possibilità di averli sottomano e provarli. È uno strumento di pubblicità perché può raggiungere un pubblico per certi versi differente da quello che si ottiene dal traffico online.
In più il fatto di non avere un magazzino consente grandissimi risparmi, innanzitutto di affitto o spese di acquisto dell’immobile. Infatti meno spazio significa meno spesa. Si risparmiano anche i costi dell’approvvigionamento delle merci, del minor personale che lavora nel negozio fisico e soprattutto della spesa principale di cui parlavo in apertura: della spese per i resi. Infatti una conoscenza maggiore del prodotto riduce la percentuale dei clienti che rendono i prodotti acquistati.

 

Anche se è un business relativamente recente può avere grandi potenzialità

 

Non solo per i negozi online che vogliono diventare fisici, ma un eventuale negozio che decide di adottare questo modello e spostare la vendita online e mantenere solo a questo scopo il negozio fisico.

Alcuni dei siti che dall’e-commerce si stanno spostando verso questo nuovo business sono:

Bonobos, Sneakerboy, Sonos, Warby Perker e molti altri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *